Benessere 

  • Psicoeducare rispetto al Benessere
  • Introdurre le routine finalizzate al Benessere
  • Promuovere e conservare il Benessere psicofisico e sociale lungo l’intero arco della vita, in contesti individuali e di gruppo

Salute

  • Favorire l’aderenza ai trattamenti terapeutici, in collaborazione con l’equipe sanitaria di riferimento
  • Gestire le condizioni di malattia, in particolare quella cronica
  • Introdurre i comportamenti orientati alla Salute per affrontare energicamente le condizioni stressanti
  • Pianificare strategie finalizzate ad aiutare la Persona ad avere un maggior controllo sulla propria Salute ed aumentare la propria qualità della vita
  • Prevenire la malattia attraverso l’identificazione dei correlati eziologici alla diagnosi della malattia e delle disfunzioni associate
  • Promuovere e conservare la Salute lungo l’intero arco della vita, in contesti individuali e di gruppo
  • Psicoeducare rispetto alla Salute ed alla Malattia

Alimentazione / Nutrizione

  • Difficoltà nell’aderire alle diete alimentari
  • Disturbo da alimentazione non controllata (Binge Eating Disorder)
  • Preoccupazione ossessiva per il cibo salutare (Ortoressia)

Ansia

  • Ansia da Malattia / Ipocondria
  • Ansia da Prestazione
  • Ansia da Separazione
  • Ansia Generalizzata
  • Ansia Sociale
  • Panico

Umore

  • Disturbo Depressivo
  • Disturbo Bipolare

Dipendenze Comportamentali

  • Dipendenza da Attività Fisica (Overtrainig Syndrome)
  • Dipendenza da Attività Sessuale (Sex Addiction)
  • Dipendenza da Cibo (Food Addiction)
  • Dipendenza da Internet (Internet Addiction)
  • Dipendenza da Lavoro (Workaholism)
  • Dipendenza da Relazioni Affettive (Love Addiction)
  • Dipendenza da Shopping (Shopaholism)

Esperienze di Perdita

  • Accettare ed elaborare la fine problematica del proprio lavoro
  • Accettare ed elaborare la fine problematica di una storia d’amore
  • Accettare ed elaborare la morte delle proprie persone amate, dei propri animali da compagnia

Esperienze di Transizione

  • Accettare ed adattarsi alle fisiologiche variazioni psicofisiche nell’arco di vita
  • Accettare ed adattarsi ai nuovi ambienti ed alle nuove realtà abitative/lavorative/sociali, con o senza trasferimenti geografici
  • Accettare ed adattarsi alle condizioni di malattia

Genitorialità

  • Sostenere la genitorialità per comprendere ed incrementare la qualità dell’educazione e della comunicazione verso la prole. Aiutare le persone con alcune difficoltà nel ruolo genitoriale a causa di eventi critici quali separazione, divorzio, cambiamenti del ciclo di vita dei figli

Mental Training

  • Favorire l’accesso alle risorse del proprio potenziale nei campi del lavoro, dello sport, della pura gratificazione personale

Ossessioni

  • Trattare pensieri o immagini intrusivi in grado di provocare elevato malessere e comportamenti ritualistici

Personalità

  • Conoscere ed affrontare le proprie difficoltà nel funzionamento dell’identità (l’esperienza di sé in quanto essere individuale, con chiari confini tra sé e gli altri; la stabilità dell’autostima e dell’accuratezza nella propria considerazione personale; l’abilità di regolare le proprie esperienze emotive), della determinazione personale (la funzione di perseguire scopi coerenti e significativi, sia a breve termine, sia esistenziali, di utilizzare standard di comportamenti interni costruttivi e prosociali, di riflettere produttivamente sulla propria Persona), dell’empatia (la comprensione ed il rispetto delle esperienze e delle motivazioni altrui, la tolleranza di prospettive diverse, la comprensione degli effetti del proprio comportamento sugli altri), dell’intimità (la profondità e la durata di relazioni interpersonali gratificanti, il desiderio e la capacità di ricercare e generare la vicinanza, di vivere in funzionali rapporti di reciprocità)

Problemi Relazionali

  • Gestire le proprie relazioni attraverso una maggior consapevolezza delle dinamiche intime e sociali, con particolare attenzione agli elementi di dipendenza dalle relazioni intime ed affettive, ai problemi nei propri rapporti d’amore, d’amicizia, di lavoro.